Pietra di Trani


La pietra di Trani è una roccia carbonatica estratta in Puglia in area murgiana, da cave situate nei pressi della città che le dà il nome. Chimicamente è composta da carbonato di calcio (CaCO3) dolomitizzata; è costituita da un insieme di peloidi micritici leggermente torbidi, cementati da micrite e microsparite più limpida è rappresentata da una fascia di piattaforma a scogliera di età cretacica. I cristalli sono euedrali romboedrici e sono dispersi nella compagine rocciosa.Questa tipologia di pietra se viene estratta in collina ha una resistenza tecnica elevata rispetto alla stessa tipologia di pietra scavata nell'entroterra.Le caratteristiche morfologiche del materiale permettono un utilizzo in diversi settori dell'edilizia,viene utilizzata principalmente per le pavimentazioni e i rivestimenti.


Pietra di Trani Incerto


Pietra di Trani Squadrata


Pietra di Trani Anticata


Pietra di Trani Rifilata